work

Rilasciata la versione 2.9.6.0 di Magelios; importantissime novità !

Sono felice di annunciare il rilascio della versione 2.9.7.1 di Magelios che porta importantissime novità e risulta ad oggi la versione più stabile e completa mai sviluppata.

Tra le novità di maggiore rilievo la possibilità di utilizzare, a scelta dell’utente, la DICHIARAZIONE DI ESAURIMENTO delle scorte.

Questa nuova funzione, impostabile a livello del singolo settore di lavoro, permette di tenere traccia delle giacenze fino al momento in cui vengono dichiarate esaurite. Cio’ consente di tenere traccia, attraverso appositi nuovi allarmi, di quelle scorte messe in uso ma scadute prima dell’esaurimento, cosa vietata per legge in moltissimi ambiti.

Non sarà più necessario controllare visivamente le scorte nelle celle frigo o armadi di magazzino alla ricerca di confezioni scadute perchè sarà Magelios a farcelo sapere!

Altra novità importante è l’aiuto alla generazione di un ordine in ogni fase di controllo delle scorte. Oltre che in fase di ordine classico, sarà disponibile da oggi un sistema che anche nelle schermate degli allarmi e criticità aiuterà l’operatore a scegliere un quantitativo corretto di confezioni da ordinare attraverso un calcolo che si basa sulla media delle ultime 6 mensilità in cui un prodotto è stato ordinato; cio’ consente anche a chi non è pratico o non conosce i quantitativi di portare a termine un ordine in totale autonomia, con la sicurezza di non fare errori.

 

La versione 2.9.7.1 è stata oggetto di un profondo studio che ha portato alla miglioria di molte altre sezioni del gestionale, offrendo all’utente un’esperienza di lavoro più agevole e gradevole.

Ecco un elenco degli upgrade, fix e miglioramenti apportati:

– Miglioramento al layout dell’evidenza di note correlate all’ordine.
– Correzione bug di visualizzazione errata del campo NOTA ORDINE sulla griglia degli ordini generati.
– Aggiunto campo USA DICHIARAZIONE DI ESAURIMENTO ai settori in modo da poter impostare quali settori usufruiranno della nuova funzionalità (vedi guida).
– Aggiunto calcolo automatico media dei consumi sugli allarmi in modo da dare un aiuto concreto in fase di ordine quando ci si trova di fronte alla indecisione sui quantitativi da richiedere.
– Aggiunto bottone per visualizzazione media consumi ultimi 6 mesi sulle forms degli allarmi.
– Corretto problema di stampa non filtrata durante l’apertura della form dei prodotti derivati dal pannello delle criticità.
– Ampliamento form Wizard con 4 nuovi bottoni.
– Miglioramento icone inserimento semplificato form Wizard.
– Miglioramento alla form dello storico complessivo delle giacenze e ordini; ora si può usare il barcode per le ricerche riguardanti l’id magazzino.
– Miglioramento alla form dello storico complessivo delle giacenze e ordini; ora si può lanciare la ricerca anche tramite pressione del tasto invio della tastiera.
– Correzione bug caricamento listview storico complessivo delle giacenze e ordini errata per le ricerche sui lotti.
– Ampliamento pannello degli allarmi; aggiunto allarme per confezioni scadute ancora in uso.
– Miglioramento alle descrizioni di etichette e bottoni del pannello degli allarmi.
– Correzione alla verifica di azioni condotte su prodotti disattivati che non funzionava sullo scarico ma solo sul carico.
– Aggiunto campo Lotto sull’area di dettaglio della form del carico/scarico.
– Miglioramento all’aggiornamento dei conteggi sul pannello degli allarmi in occasione di modifiche completate dalle schermate di gestione dei singoli allarmi.